.FRATRES GIOVINAZZO
> Home
> La Nostra Storia
> Il Consiglio Direttivo
> Staff dei collaboratori
> La Statistica

.FRATRES
> Storia della Fratres
> Statuto
> Legislazioni
> Rassicurazioni e precauzioni

.IL DONATORE
> Sgravi fiscali per donazioni volontarie
> Modulo d'iscrizione
« < Febbraio 2020 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 1
 
Requisiti del donatore

 

- SI DONA A DIGIUNO O DOPO DUE O TRE ORE DA UN CAFFE' O UN SUCCO DI FRUTTA.
- BISOGNA AVERE CON SE' UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO.
- ETA': COMPRESA TRA I 18 ANNI ED I 65 ANNI (60 ANNI IN PRIMA DONAZIONE A DISCREZIONALITA' MEDICA).
- PESO: NON INFERIORE AI 50 KG. ( Calcola il peso forma ) (Calcolo delle calorie)

NON BISOGNA AVER AVUTO L'EPATITE VIRALE DI TIPO "B" O "C".

Protocolli per l'accertamento della idoneità del donatore di sangue e di emoderivati
E' NECESSARIO DENUNCIARE SEMPRE LE MALATTIE AVUTE NEL CORSO DELL'ANNO.
 

DONAZIONI DI SANGUE INTERO

PER LE DONNE (5 cc. PER OGNI KG. DI PESO CORPOREO):
DEVONO TRASCORRERE ALMENO 180 GIORNI TRA UNA DONAZIONE E L'ALTRA (PER LE DONNE FERTILI) AI SENSI DEL D.M. 15/01/1991 art.11-G.U. n°.20 DEL 24/01/1991, E NON DEVONO ESSERE IN STATO DI GRAVIDANZA OPPURE ESSERE TRASCORSO ALMENO UN ANNO DALLA DATA DELL'ULTIMO PARTO.

PER GLI UOMINI (6 cc. PER OGNI KG. DI PESO CORPOREO):
DEVONO TRASCORRERE MINIMO 90 GIORNI TRA UNA DONAZIONE E L'ALTRA (AI SENSI DEL D.P.R. n°. 1256 DEL 24/08/1971 art.54).

DONAZIONI DI EMODERIVATI
PLASMA 0,5 lt. SIA PER GLI UOMINI CHE PER LE DONNE.
PER LEGGE IL QUANTITATIVO MASSIMO PRELEVABILE DA UN DONATO E' DI 650 ml. PER SEDUTA, PER UN MASSIMO DI 10 LITRI ANNUI (OVVERO 15 SEDUTE, O 20 SEDUTE DA 500 ml.).

La quantità di plasma che si ottiene con una plasmaferesi è equivalenete alla quantità di plasma che si ottiene per separazione da tre donazioni di sangue intero; pertanto, tale donazione, offre migliore risposta alla necessità di un impegno prioritario dell'autosufficienza di plasma e, in prospettiva, di plasmaderivati.
PIASTRINE 0,25 lt. SIA PER GLI UOMINI CHE PER LE DONNE. (PIASTRINOAFERESI)
E' LA RACCOLTA DI SOLE PIASTRINE CONCENTRATE, PARTICOLARMENTE UTILI NELLE TERAPIE DI SUPPORTO. UN SOLO CONCENTRATO PIASTRINICO OTTENUTO CON SEPARATORE CELLULARE OVVERO CON LA PIASTRINOAFERESI E' DI 10-12 VOLTE SUPERIORI A QUELLO RACCOLTO CON UNA SOLA DONAZIONE DI SANGUE IN TOTO E PERTANTO SI PUO' AUMENTARE LA DISPONIBILITA' QUANTITATIVA CON UN RISPARMIO IN TERMINI OPERATIVI E DIAGNOSTICI.

I DIRITTI DEL DONATORE
AI SENSI DELL' ART. 8 DELLA LEGGE N. 537 DEL 24/12/93 (Prestazioni ad accesso diretto in donatore periodico attivo di emocomponenti) IL DONATORE PERIODICO, IN POSSESSO DELLA TESSERA USUFRUISCE DI ANALISI COMPLETE DEL SANGUE RELATIVE ALLA DONAZIONE ED ANCHE PER SUCCESSIVE NECESSITA' (SU RICHIESTA DEL MEDICO CURANTE), CHE CONSISTONO NEI SEGUENTI ACCERTAMENTI:

Gruppo sanguigno
 
HbsAg (epatite B) 
Anti HCV (epatite C)
Anti HIV 1 (A.I.D.S.)
V.D.R.L. (LUE)
GOT (AST)
GPT (ALT)
Gamma GT
Test di COOMBS indiretto (incompatibilità del fattore Rh)
Glicemia
Azotemia
Creatininemia
Uricemia
Colesterolo
Trigliceridi
Protidemia
Bilirubinemia
Sideremia
Colinesterasi
Fosfatasi alcalina
Lattico deidrogenasi
Elettroforesi prot.
Transferrina
Ferritina
 
A richiesta :  Visita cardiologica (una volta l'anno)
Ecg
Rx torace (una volta ogni due anni con la richiesta del medico curante)
 
DISPONIBILITA' DI SANGUE PER EVENTUALI NECESSITA' PERSONALI E DELLA PROPRIA ED ESCLUSIVA FAMIGLIA.
Il lavoratore dipendente che dona ha diritto ad astenersi dal lavoro per l'intera giornata lavorativa (regolarmente retribuita) in cui effettua la donazione, ai sensi della legge  n°.107 articoli 13 e 14 del 04/05/1990 

QUALCHE CONSIGLIO
NON FUMARE PER 1 ORA PRIMA E DOPO IL PRELIEVO.
NON BERE ALCOLICI PRIMA DEL PRANZO.
NELLE 4 ORE SUCCESSIVE ALLA DONAZIONE BERE PIU' DEL SOLITO.
TOGLIERSI IL CEROTTO DOPO QUALCHE ORA.
 

AIUTACI A DIVULGARE LA NOSTRA ATTIVITA' FRA AMICI E CONOSCENTI

 
 
© 2020 Fratres Giovinazzo - Via Marconi n.9 - 70054 Giovinazzo (Ba) - Tel. 0803947733 - C.F. 93111400722